Mandala
Mandala buddhista

Il Mandala

 

Il termine “Mandala” deriva dal sanscrito e significa propriamente “cerchio”. E' una rappresentazione simbolica dell'universo. Ancora oggi vengono realizzati pazientemente dai monaci, spesso utilizzando sabbia di diverse colorazioni. Il mandala definisce uno spazio sacro e favorisce la meditazione, aiutando la concentrazione, la calma e l'equilibrio. In questo modo conduce ad una maggiore consapevolezza di sé.

Quando l'opera è terminata il mandala, all'interno di una cerimonia seguendo un preciso rituale, viene distrutto per ricordare che ogni cosa è transitoria, non è permanente.

 

 

 

 

Monaci buddhisti durante la realizzazione di un mandala.

Qui puoi trovare una serie di mandala che puoi salvare e stampare per poi colorarli a matita con calma, magari ascoltando questa musica che ti

può aiutare nella meditazione.